CAMERE AUTOEVACUANTI ECOPLAST

Logo Ecoplast transparent 2158

Per evitare l’incrostazione delle parti drenanti e i depositi nelle condotte di acque reflue, Ecoplast ha sviluppato e brevettato un sistema che permette lo svuotamento automatico e gravitazionale delle fosse.

La camera autoevacuante a doppio galleggiante brevettata e sviluppata da Ecoplast ha lo scopo di evitare l’incrostazione delle condotte e delle parti drenanti. Il sistema di scarico automatico a doppio galleggiante permette uno stramazzo "a cascata d’acqua" e in questo modo evita il deposito di materiali nei drenaggi, permettendo un funzionamento ottimale degli stessi.

Vantaggi

  • Economia
    La camera autoevacuante a doppio galleggiante permette di prolungare la durata dei drenaggi e delle condotte e quindi diminuire la frequenza di pulizia o di rifacimento dei manufatti.
  • Facilità di posa
    La camera autoevacuante a doppio galleggiante, grazie al suo peso ridotto, permette una posa semplice e rapida, senza o con pochi mezzi di sollevamento.
  • Affidabilità
    Il principio di funzionamento del doppio galleggiante Ecoplast garantisce un’elevata sicurezza operativa. La fabbricazione su misura permette di soddisfare qualsiasi vincolo di flusso o condizione di scarico. La camera autoevacuante a doppio galleggiante è realizzata in PVC o PE, il che implica una tenuta stagna totale e un’assoluta resistenza agli attacchi delle acque sporche.
TORNA SU