Valvola di regolazione associata a un canale di misurazione-tipo AUTOREG

APPLICAZIONE

  • La combinazione di una valvola di regolazione con un canale di misurazione è perfettamente adatta a regolare basse portate (a partire da 1 l/s) in rete unitaria. Essa garantisce una grande affidabilità degli scaricatori delle piene.

PRINCIPIO E DATI TECNICI

  • Canale di misurazione provvisto di un deflettore che garantisce un livello di acqua stabile indipendentemente dalla pressione dell’acqua a monte.
  • Valvola ghigliottina o murale motorizzata di un diametro minimo di 200 mm.
  • Apertura completa della valvola, in assenza di scarico e in caso di intasamento rilevato.
  • Funzionamento garantito da un’unità di controllo associata a una sonda a ultrasuoni. (H. fuori terra 1020 L 630 P 270 mm).
  • Canale di misurazione realizzato in acciaio inossidabile AISI 304 L.
  • Servomotore di regolazione elettrico (400 V).
Tipo
DN
A
B
H
Peso
Autoreg 020
200
1'131
700
1'150
57
Autoreg 025
250
1'131
700
1'250
61
Autoreg 030
300
1'141
700
1'400
61

Dimensioni in mm. Peso in kg.
Dimensioni non contrattuali

Autoreg vista in pianta
Autoreg taglia

Vantaggio

  • Grande sezione di passaggio (DN > 200) indipendentemente dalla portata nominale
  • Opera compatta
  • Controllo perfetto dei flussi restituiti
  • Riduzione delle tracimazioni
  • Livello dell’acqua nel canale di misurazione perfettamente stabilizzato, assicurando un’elevata precisione dell’altezza d’acqua
  • Sistema calibrato in laboratorio
  • Programmazione di scarichi periodici per garantire il risciacquo del canale
  • Il flusso impostato può essere modificato successivamente
  • Possibilità di integrazione con opere prefabbricate

 

Messa in opera

Montaggio e messa in servizio eseguiti dal nostro ufficio tecnico.

TORNA SU